Belle arti, tantissime
possibilità concrete

L’Accademia si inserisce in un contesto strutturale importante, con apparecchiature didattiche di nuovissima generazione e con un gruppo di insegnanti, altamente specializzati nell’ambito accademico ed artistico, che hanno maturato notevoli esperienze nel mondo dell’arte, della pittura, del design e della cultura. Tutti i corsi che l’Accademia Tiepolo di Udine propone verranno avviati per offrire la concreta possibilità ai giovani che completano il percorso di studi quinquennale di avere tutti gli strumenti e le competenze per essere inseriti nel mondo del lavoro e delle arti.

tiepolona

solidi

La prima Accademia 
di Belle Arti in Friuli

L’Accademia di Belle Arti “G. B. Tiepolo” nasce a Udine con lo scopo di offrire alla nostra regione una nuova opportunità culturale: avere la prima Accademia di Belle Arti in Friuli Venezia Giulia.
La nuova proposta, accolta con favore dalla Provincia e dal Comune di Udine oltre che dalle maggiori associazioni di categoria, ha ottenuto il decreto di approvazione dell’ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca del Ministero dell’Istruzione) nell’aprile del 2015 ed il Decreto Ministeriale di Riconoscimento firmato dal Ministro della Pubblica Istruzione Stefania Giannini nel maggio del 2016. Il progetto legato all’Accademia Tiepolo nasce all’interno del gruppo dirigente dell’Istituto Volta, fondato da Lanfranco Cristofoli.

Lettera del Direttore dell’Accademia

Finalmente, dopo quasi quattro anni di attesa, si parte con questa straordinaria avventura della nuova “Accademia di Belle Arti G.B. Tiepolo”. Non nascondo l’emozione per questa possibilità che viene data al territorio della nostra Regione di riempire un vuoto culturale che non ci apparteneva. Grazie a tutti quelli che hanno creduto in questo progetto, ma soprattutto a tutti i ragazzi che hanno chiesto di poter partecipare a questa sfida che li porterà sicuramente a confrontarsi con il mondo del lavoro con una base culturale di grande valore visto l’organico degli insegnanti impegnati nei corsi dei tre anni accademici. Le istituzioni si sono dimostrate molto sensibili nell’accogliere questa nuova realtà come fulcro di nuova conoscenza in un settore mai rimasto fermo e in continua evoluzione come il design grafico. La nostra è una terra dove le aziende che hanno saputo evolversi grazie a nuove forme di prodotto e di scrittura ed è anche una terra dove sono nati Designer che hanno innovato linguaggi e stili. Alcuni di questi saranno i nostri docenti e formeranno un pool di assoluta qualità. Ora non rimane che dare il via alle lezioni e augurare un buon lavoro agli insegnanti e un buon futuro agli allievi.

 

Prof. Fausto Deganutti
Dir. Accademia di Belle Arti G.B.Tiepolo

traguardo

La nostra accademia: una nuova opportunità per i professionisti del design

La nostra accademia di belle arti, si inserisce in quella tipologia di istituzione di alta cultura, che fa parte del comparto universitario dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM), dedicato all’arte visiva, al design, all’arte applicata e alla storia dell’arte.
A differenza delle altre istituzioni superiori a carattere sostanzialmente letterario o scientifico, la nostra accademia, vuole raggiungere alcuni obbiettivi fondamentali quali fornire formazione superiore e promuovere la ricerca nei vari campi delle arti figurative, e preparare adeguatamente i nostri allievi per l’esercizio della professione.
Nel 2016 l’Accademia di belle arti G.B Tiepolo, apre il suo dipartimento di progettazione e arti applicate, con un primo corso di Graphic design per l’impresa, per poi nel prossimo anno ampliarsi con pittura e architettura d’interni e design.
Nella nostra regione ci sono tantissime realtà produttive, aziende piccole e medie, alcune grandi e strutturate, ma che comunque hanno la necessità di avere al proprio interno professionisti, che possano aiutarle a crescere, migliorando la propria immagine , comunicazione, cura del prodotto e la propria identità aziendale.
il design e i professionisti che lavorano nell’ambito del progetto, sono e devono essere visti come un’opportunità per la crescita di una azienda, per questo noi diamo importanza al saper fare, e abbiamo quindi voluto realizzare un corso specifico, che ci auguriamo, tra tre anni, possa formare dei professionisti qualificati e preparati da quei professionisti che già lavorano nel mondo del Graphic design con successo.
E che potranno trasmettere loro la passione e tutte quelle nozioni necessarie per affrontare e far crescere il tessuto socio economico di questa regione.
L’obbiettivo sarà quello di dare ai nostri allievi, quegli strumenti di sintesi necessari per poter mettere di gestire la grande quantità di regole, di tecnica e cultura che sono alla base della preparazione del Graphic Designer.

 

Claudio Papa
Direttore dipartimento design e corsi master

hopperina